Testimonianza scritta da lei nel 2013

Mi chiamo Jazmina Jessenia Castro Delgado. Ho 19 anni. Sto preparandomi per superare l’esame di ammissione all’università. Abito a Chone, Manabí (Ecuador).

peregrinacionConobbi il Focolare tre anni fa, quando una ragazza, che adesso è una candidata, mi invitò. Per lei non fu per nulla facile convincermi affinché partecipassi alla riunione, ma alla fine ci riuscì. Essere del Focolare è la cosa migliore che mi è successa nella vita.

Entrai in questo gruppo perché mi piacque moltissimo, soprattutto mi piacquero le missioni e la spiritualità. Nella mia miseria, Dio mi guardò, e assieme alla Vergine Maria mi scelse per far parte di questo Regalo, e così arrivare fin dove Dio vuole.

Il Focolare mi ha aiutato a conoscere Dio e ad amarLo nell’Eucaristia. Mi ha aiutato a sentire la Vergine e a sperimentarLa come Madre di Dio e Madre nostra. Questo è e sarà la gioia più grande della mia vita: sapere che “la Madre di Dio è mia Madre”.

compromisosIncoraggio tutti voi ad amare e a seguire Gesù, perché Egli è la luce, la verità e l’amore.

Giovani, non indurite il vostro cuore alla chiamata del Signore. Fate conoscere questo grande Miracolo d’Amore che ci viene presentato nell’Eucaristia, per attrarre così molti altri giovani, a maggior gloria del Signore. Non dimenticatevi mai della nostra buona Madre. Uniti tutti nel Suo Cuore... Coraggio! Madre, nulla senza di Te!

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali