Menu

Ci scrivono

La Hna. Clare en la montaña

Carmen Pérez (Spagna):  La storia di Suor Clare mi ha aiutato molto in un momento di decisione. Vidi il documentario “O tutto o niente” proprio qualche giorno prima di fare un’esperienza vocazionale in un convento.

Sr. Clare registrando

David Donaghue (Inghilterra):  Stavo per lasciare il seminario. Vedendo la testimonianza di Sr. Clare ho ricevuto una grande grazia e sono tornato in seminario. Con la grazia di Dio, sarò ordinato sacerdote il 20 luglio 2019.

Gruppo

Ceci Paredón (Messico):  Vi ringrazio enormemente per averci permesso di conoscere Suor Clare e lasciarci contagiare e ispirare con la sua testimonianza.

me llego muy adentro800

Robin (Ecuador): Ha lasciato le sue “orme”: è così che deve essere la nostra vita, dobbiamo lasciare delle “orme” ovunque passiamo.

es posible cambiar800

Margherita Galiffa, Roma (Italia): Mi ha molto colpito quando lei ha detto che quello che aveva, di materiale ma anche l’amore umano, non le bastava. C'era un limite e questo a lei non bastava.

mi corazon ardia800

Suor Virginio Mwasu (Tanzania): Spero che, dopo aver visto questo documentario, possa iniziare ad essere una persona diversa.

ha fatto il miracolo800

Tania Galarza, Ecuador: Non ho mai smesso di chiedere a Suor Clare la guarigione di mio figlio.

h anna riordan 800 390

Sr. Anna Riordan, SHM: Sr. Clare aveva fatto il miracolo: il miracolo della vittoria della VITA, la GRAZIA nella sua anima.

mi madrina celestial800

Fra Juan Diego de Jesús, O.P. (Argentina): voglio che la mia vita sia come quella di suor Clare: O tutto o niente. Voglio che sia totalmente per il mio Signore, senza tenere niente per me; tutta per i miei fratelli e niente per me in questa terra.

Hna. Clare

María Isabel Orantes Manrique (Guatemala): Alla pregai suor Clare, dicendole che le volevo bene e chiedendole se potesse essere la mia protettrice

Scegli la lingua

Cerca

Newsletter

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.