Menu
Venerdì, 10 Novembre 2017 13:19

«Perciò non eri innamorato!»

catalina800

Cristóbal Beltrán Zambrano (Ecuador):  Raccomandavano a noi che eravamo nella biblioteca di essere sorridenti, gentili e rispettosi, dimostrando così che avevamo Gesù nel nostro cuore.

Cristóbal Beltrán Zambrano è un seminarista della Diocesi di Portoviejo. Qui ricorda la simpatica osservazione che gli fece Catalina, poco dopo averlo conosciuto, dopo aver saputo che era entrato in Seminario.

Conobbi Catalina durante un’adorazione al Santissimo. Ricordo che me la presentarono Maria Augusta e Mayra. La prima cosa che mi chiese fu: «Sei innamorato di Gesù?». Le risposi: «Non sono innamorato, sono solo uno strumento delle Sue grazie».

Con il trascorrere del tempo entrai in seminario e ricevetti la sorpresa di incontrare nell’Istituto Tecnologico in Scienze e Valori San Pietro Catalina, Mayra e Mercedes. Ci salutammo, e Catalina, nel venire a sapere che io ero seminarista, mi disse con un grande sorriso: «Perciò non eri innamorato!». Scoppiammo a ridere.

Con il trascorrere del tempo entrai in seminario e ricevetti la sorpresa di incontrare nell’Istituto Tecnologico in Scienze e Valori San Pietro Catalina, Mayra e Mercedes. Ci salutammo, e Catalina, nel venire a sapere che io ero seminarista, mi disse con un grande sorriso: «Perciò non eri innamorato!». Scoppiammo a ridere.

Mi impressionava molto Catalina: era sempre molto ricca di insegnamenti, estroversa, rispettosa e battagliera nell’osservare le ingiustizie.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok