Menu

esta chica es genial800Laura Mero Arteaga (Chone, Ecuador):Mi è bastato sapere il suo nome e già le volevo bene.

PañoletaM. José Zambrano (Ecuador):  Catalina era il capo del campo quell'anno. Quando me ne resi conto, mi arrabbiai un po', perché io volevo che fosse la mia animatrice.

catalina corre it 800 

Sr. Gema Menéndez, Ecuador: In quel momento ero molto colpita da come la grazia di Dio agiva il lei. Mi risultarono evidenti la misericordia e l'amore che il Signore aveva nei suoi confronti.

si preoccupava800

Cristina Pinargote, Ecuador:"Si sforzava sempre di fare le cose bene e nel modo corretto”

Catalina

Gema Rodríguez, Ecuador:  “Non allontanarti mai dal Focolare della Madre. La Madonna ti ama, e non vuole che tu ti allontani da Lei e da suo Figlio”.

catalina800

Cristóbal Beltrán Zambrano (Ecuador):  Raccomandavano a noi che eravamo nella biblioteca di essere sorridenti, gentili e rispettosi, dimostrando così che avevamo Gesù nel nostro cuore.

mjose 800x390

M. José Zambrano (Ecuador):  Sempre seppe donare tutto con amore, e ci insegnò a fare lo stesso.

Mª Augusta, Catalina, y Mayra

M. José Zambrano (Ecuador):  Catalina ed io stringemmo un’amicizia molto bella. Così bella che posso dire con sicurezza che era l’unica persona con cui mi sentivo sicura e fiduciosa.

sorriso catalina

Catalina mi insegnò che, pur nei giorni cattivi, dovevo sorridere.

Scegli la lingua

Cerca

Newsletter

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.