Menu
Giovedì, 30 Marzo 2017 21:00

Ama fino all’estremo

hna gema it3

Sr. Gema Menéndez (Ecuador): Sii fedele fino a quando ti incontrerai con Lui, Colui che ami; con Lui, che ti ama.

Lettera a Sr. Gema Menéndez, novizia delle Serve del Focolare della Madre. Sr. Gema fu il primo “strumento” che nostra Madre usò per guidare Catalina fino alla sua conversione. Da ciò deriva la gratitudine di Catalina verso la sua amica.
Pochi giorni dopo aver ricevuto questa lettera, Sr. Gema, allora candidata, volava verso la Spagna per continuare la sua formazione come Serva del Focolare della Madre.

cartacata1

Lettera di Catalina

Tra pochi giorni te ne andrai, ascoltando la voce del Signore costantemente, seguendo i passi del Nazareno. Ti ha chiamato e hai risposto. Che regalo tanto grande! Che grazia così bella! Sapere che avanzi per la strada all’incontro con Colui che ti ha eletto, verso quell’unione perpetua con Lui...

Sempre quando qualcuno se ne va lascia l’impronta, in un modo o in un altro. Credo che io sono una tua impronta, he he. Sapere che una persona a cui vuoi bene se ne va provoca nostalgia. Io, quando mi hai detto che te ne saresti andata, ho sentito un miscuglio di tristezza e allo stesso tempo di gioia, molta gioia. Era come se condividessi la gioia di un avanzare lungo la strada, di qualcuno che ha aspettato e desiderato questo momento.

Mi rallegra perché è per te una gioia che ti ha dato il Signore.
 
Sii fedele fino a quando ti incontrerai con Lui, Colui che ami; con Lui, che ti ama.

Ama fino all’estremo, anche se la sofferenza duole.

Grazie mille per essere un fedele strumento vivo di Dio. Sul serio, grazie mille per la tua obbedienza nell’ascoltare nostra Madre per attrarre a Suo Figlio amato molte altre anime.

Scusa se non ho altro da darti che queste povere parole in questo semplice foglio. La mia gratitudine sempre presente. Spero di non dimenticarmi di essere grata, contraccambiando quella gratitudine nella preghiera e con la preghiera.

Unite nell’orazione, ci vediamo nell’Eucaristia...
Non ti dimenticare di condividere ciò che hai vissuto! Con il Signore!

Il Signore ti conceda il Suo umile Cuore come tuo rifugio. E la Vergine Maria calchi la Sua vita nella tua vita, per compiere sempre e in ogni momento la volontà di Dio, come Egli visse.

“Il fedele non soccomberà mai”.

Con l’Amore di Dio
Catalina

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.