Ricordi - Jazmina

Hna. Ruth Ibáñez con una chica

Suor Ruth Ibañez (Spagna):
  Era una di quelle persone che, quando iniziano a fare preghiera, vedono subito con chiarezza quello che il Signore vuole da loro.

Aura Cristina y la Hna. Letizia

Aura Cristina (Ecuador)
:  Mi disse che mai avrebbe potuto negare che il Signore l’aveva chiamata ad essere Serva del Focolare.

con los indigenas 800

Sr. Kelly Pezo (Stati Uniti)
:  “Quando ricordavamo i bambini del Puyo, lei domandava sempre quando saremmo tornati. Si donava con moltissima generosità e allegria”.

Letra de Jazmina

Laura Mero Arteaga (Ecuador):  Lei mi guardò e mi sorrise: quello sguardo mi colpì molto perché esprimeva affetto e un grande amore come se mi conoscesse da anni. Fu uno sguardo materno.

nostra madre800

Juan Gregorio Toala (Ecuador):  Conobbi poco Jazmina, ma in quel poco tempo mi resi conto che ciò che conta davvero è amare Gesù.

escritos anonimo ita

Estrella Cornejo (Ecuador):  Quando lei parlava, lo faceva con molta fermezza; io a volte le dicevo che era una ribelle, ma la sua risposta era “No, non è ribellione, si tratta di essere chiara”.

jazmina entrada cajas800

A noi ragazze ciò che fa più paura è ciò che Dio ci può chiedere.

Carolina y  Jazmina

Carolina Aveiga (Chone, Ecuador): ma lei, tra una risata e l’altra, ricordava di averle offerte al Signore per quell’anima.

guada jaz800

Guadalupe Cedeño (Ecuador): Lei diceva: «Per me quando stai male, quando sei triste, è perché c’è qualcosa che non stai dando a Dio.»

naomi 800x390

Sr. Naomi Cabrera (Ecuador): Ciò che ricordo di più era la sua generosità nel realizzare ogni attività.  

Jazmina con amigas

Elaine (Ecuador):  Lei mi diceva: “Lasciati aiutare, lasciati condurre, da’ il tuo cuore al Signore”.  

Chelita Velásquez

Chelita Velásquez (Ecuador):  La sua vocazione mi aiutò molto a vedere come ero io, e a rendermi conto di ciò che stavo facendo male. Grazie a lei compresi che stavo negando molte cose al Signore, e che Egli voleva che mi staccassi dai miei attaccamenti.

jazmina eucaristia

Jazmina e Mayra mi aiutarono ad entrare nel Focolare della Madre

jazmina mayra

"Non dimenticherò mai i suoi consigli! Fu molto coraggiosa e generosa. So che dal Cielo mi sta aiutando."

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.