Menu
Martedì, 05 Febbraio 2019 21:00

Ti voglio molto bene, amica mia ribelle

Lettera di Maria Augusta

Karolina Vera (Playa Prieta, Ecuador):  Lo sai già: “Non indurire il tuo cuore”.

Un’altra letterina di Maria Augusta per Karolina Vera. Solo quattro linee, traboccanti di affetto e, soprattutto, preoccupazione per l’anima dell’amica.

Ciao Karolita:

Come stai? Ho ricevuto oggi i tuoi saluti. Grazie mille. Spero che tu stia meglio. Lo sai già: “Non indurire il tuo cuore”. So che dietro a questa ragazza dura c’è un bel cuore. Non serve conoscerti molto per saperlo. Dio vuole agire in te. LasciaGli fare ciò che Lui vuole. 

Unite nel Cuore Materno di Maria

DTB (Dio ti benedica)

Mª Augusta

Ti voglio molto bene, amica mia ribelle. He he.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok