Menu
Sabato, 16 Giugno 2018 17:39

Ci incoraggiava ad essere buone.

ricordi mayra800

Maria Cristina Pinargote, Ecuador: “Ci diceva che quando saremmo andate all'università dovevamo essere molto forti, perché lì avremmo trovato un ambiente cattivo”.

Maria Cristina Pingarote è dell'Ecuador e ha conosciuto Sr. Clare e le 5 candidate.

Ricordo che Mayra amava ricordare il momento in cui aveva scoperto la sua vocazione di Serva. Fu nel Santuario di Maria Rosa Mistica, a Olón – Sant’Elena. Aveva un sorriso da un orecchio all’altro quando lo raccontava. Le piaceva molto andare in quel posto. L'ultima volta che vi andò fu per il campo estivo del 2016.

Ci incoraggiava sempre ad essere buone. Ci diceva che quando saremmo andate all'università dovevamo essere molto forti, perché lì avremmo trovato un ambiente cattivo. Ci incoraggiava ad essere forti per non cadere nella tentazione in quegli ambienti. Lo raccontava in base alla sua esperienza, dal momento che le aveva fatto molto male. Questo lo diceva con molta tristezza e pena. Lo faceva perché ci voleva bene.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok