Menu

Roxana

Roxana Chimbo:  Ho sempre pensato che fosse una ragazza diversa e, in un certo senso, straordinaria.

Roxana Chimbo, di Chone, conobbe Valeria durante il suo primo campo estivo. Avevano la stessa età, però Roxana si rese conto che Valeria aveva una profondità spirituale maggiore della sua.

Conobbi Valeria durante il mio primo campo estivo. Io non lo stavo vivendo bene. Era il mio primo campo ed ero l’aiuto animatrice della mia squadra. Era una squadra difficile e sia io che la mia animatrice piangevamo perché non sapevamo che altro fare per le ragazze.

Anche Valeria era aiuto animatrice, ma di un’altra squadra. Durante le riunioni di formazione stavamo sempre vicine e lei mi chiedeva sempre: “Come va?” Io le raccontavo un po’ tutto perchè mi ispirava fiducia. Aveva la mia stessa età e mi sembrò una vera amica sin dal primo momento. Lei rideva e mi diceva di avere fiducia nel Signore, perché se Egli mi aveva messo in quel luogo, con quella responsabilità, era perché aveva fiducia in me sin dall’inizio e io non Lo potevo deludere perché Egli non se lo meritava.

Mi diceva anche di chiedere alla Vergine Maria la forza per poter continuare. Queste cose che mi diceva Valeria mi davano sempre molto coraggio.

Da quel momento ho sempre pensato che Valeria fosse una ragazza diversa e, inun certo senso, straordinaria. Pensavo al fatto che avesse la mia stessa età e, nonostante ciò, parlava con tanta convinzione e sicurezza di Dio, del Suo amore e della fiducia che noi dovremmo riporre sempre in Lui. Tutto ciò mi sembrava sorprendente.

Scegli la lingua

Cerca

Newsletter

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.