Menu
Giovedì, 26 Aprile 2018 19:41

Perché non lo offri?

perche no lo offri800

María Cristina Pinargote, Ecuador: "In quel momento arrivò Valeria e, dopo aver saputo quello che mi stava succedendo, mi invitò ad offrirlo.”

María Cristina Pingarote viene dall’Ecuador e conobbe suor Clare e le cinque postulanti.

Valeria era una bambina molto bella, con un’anima grande. Era sempre gioiosa e lo dimostrava in ciò che faceva. Nella Veglia Pasquale dell’ultima Settimana Santa che passai con le ragazze, Valeria mi diede un consiglio. Io ero abituata a vestirmi in maniera piuttosto elegante la sera della Veglia Pasquale, per celebrare la vittoria del Signore, un po’ come quando vai a una festa importante e indossi il tuo vestito migliore, in segno di rispetto e affetto alla persona che ti ha invitato. Quel giorno però, era della Vergine Maria e io le avevo chiesto di dirmi come voleva che mi vestissi. Alla fine pensavo che avrei dovuto mettere un vestito elegante. Prima della messa della Vigilia, ci avevano lasciato del tempo libero e io ne approfittai per cambiarmi, ma sentivo di non poter uscire dalla stanza e non capivo perché. Mi dicevo: “Sì, sto facendo ciò che vuole la Madonna”. Rimasi seduta per un po’ a riflettere. In quel momento arrivò Valeria e, dopo aver saputo quello che mi stava succedendo, mi invitò ad offrirlo. Io non avevo pensato che potesse essere una prova della Madonna per testare la mia generosità. Alla fine misi quello cheLei voleva e ringraziai Valeria: mi aveva aiutato molto.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok