Menu
Lunedì, 11 Luglio 2016 09:58

Gesù veglia su di noi

Sr. Helen Ohmes, Stati Uniti:

hna helenMi disse: “Sorella, non succede nulla. Non succederà nulla. Il Sacro Cuore di Gesù si prende cura anche di noi”.

Sr. Helen è degli Stati Uniti ed entrò nelle Serve del Focolare della Madre nel 2011.

Hna. Clare trabajando en 2012

Sr. Clare durante la costruzione nella casa di Zurita nel 2012

Prima che fosse destinata in Ecuador, nel 2012, Sr. Clare visse per alcuni mesi a Zurita (Cantabria). Io ero novizia di primo anno e trascorsi molto tempo con lei. Mi ricordo sempre di un giorno nel quale stavamo lavorando assieme per finire di sistemare il tetto della casa piccola. Quel giorno lei era l’unica professa e la responsabile del lavoro. Dovevamo passare delle tegole da terra, facendo una catena, fino in cima alle impalcature dove i Servi le stavano posando. Stava piovendo. Solo tre suore potevano salire sulle impalcature. Le altre erano sotto per fare catena. Io ho sempre avuto una certa paura dell’altezza, per questo rimanevo sempre il più vicino possibile a terra. Ma, ad un certo punto, la suora che era più in alto si tagliò e dovette scendere. Sr. Clare non ebbe altra possibilità che chiedermi di salire lassù. Io, con un certo sforzo ma facendo la coraggiosa, salii sull’impalcatura ma, quando riprese il lavoro, persi un po’ l’equilibrio e mi paralizzai per la paura. Guardai Sr. Clare e le dissi che non potevo farlo. Ma lei, guardandomi fisso, mi raccontò la storia di un uomo molto devoto al Sacro Cuore che lavorava sui grattacieli di New York. In una situazione di grande pericolo, videro dietro a lui il Sacro Cuore, come per proteggerlo. Dopo avermi raccontato la storia, mi disse: “Sorella, non succede nulla. Non succederà nulla. Il Sacro Cuore di Gesù si prende cura anche di noi. Stai bene. Stai bene, vero?”.

Più o meno queste furono le sue parole. Quando le ricordo mi entra dentro una serenità che io ho sempre collegato all’obbedienza, visto che continuai il lavoro per pura obbedienza. Da allora, sempre quando ho dovuto fare qualcosa di cui avevo paura, mi sono ricordata di questa lezione di Sr. Clare: che Gesù veglia su di noi e la forza che dà l’obbedienza.

 

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok