Menu
Lunedì, 31 Luglio 2017 19:25

Grazie per aver aiutato i miei figli ad avvicinarsi al Signore

Kelly Nance

Kelly Nance, Jacksonville (Florida, Stati Uniti): Mi ricordo quando arrivasti alla Parrocchia dell’Assunzione. Come era meraviglioso vederti con le bambine!

Kelly Nance

Kelly Nance conobbe Sr. Clare nella Parrocchia dell’Assunzione, a Jacksonville (Florida, Stati Uniti). Ci manda la sua testimonianza su di lei attraverso una lettera che rivolge a Sr. Clare stessa. Il testo trabocca di affetto e di riconoscenza nei suoi confronti per il bene spirituale ricevuto dalla suora e, soprattutto, per il bene che fece ai suoi figli, alcuni dei quali furono da lei preparati per la Prima Comunione.

Hna. Clare delante del Santisimo con niñosCara Sr. Clare,
mi ricordo quando arrivasti alla Parrocchia dell’Assunzione. Come era meraviglioso vederti con le bambine! Credo che una volta persino hai fatto una «guerra» di palloncini d’acqua con Reilly in un incontro per le bambine. Avevi sempre il sorriso sulle labbra e ottenevi che tutti i professori fossero coinvolti negli incontri della facoltà. Mi piacevano moltissimo i tuoi giochi e le tue attività. Sempre mi facevi ridere.

Siccome ero sempre incinta, mi avevi dato il soprannome di «Mama Bear» (Mamma Orso). Avevi un meraviglioso umorismo ma, allo stesso tempo, un amore così grande verso il Signore e una devozione così forte alla Madonna! Mi ricordo che mi incoraggiasti a vedere il film «La Passione» come sacrificio per la Quaresima. Ci ispirasti - a me e alla mia famiglia - ad essere persone migliori.

Fu stupefacente come preparasti i bambini di seconda elementare per la loro Prima Comunione! La classe di Jake fu il primo gruppo di bambini che iniziarono il «Club del Rosario». Li incoraggiasti ad essere i fondatori di questo programma così meraviglioso che, fino ad oggi, continua a funzionare nella Parrocchia dell’Assunzione: sette anni dopo che lo iniziasti!

Mi ricordo il salire alla vostra cappella, nella vostra casa, per dire la preghiera. Mi ricordo di quell’anno: quel gruppo di bambini, che erano in seconda, erano particolarmente pieni dello Spirito Santo. È difficile descriverlo. Mi impressionò l’umiltà con cui inclinavano la testa mentre salivano all’altare per ricevere il Signore per la prima volta, nella loro Prima Comunione. Ti ringrazio per aver aiutato i miei figli ad avvicinarsi al Signore.

Mandasti un messaggio video per Jake alcune settimane prima, ma il video si fermò proprio quando stavi per dargli il messaggio. Egli ha pensato molto quale potesse essere quel messaggio. Ne abbiamo parlato molto. Pensiamo fosse che doveva mantenersi vicino al Signore, che la nostra vita deve servire per aiutare gli altri, e dobbiamo condividere l’amore del Signore con tutti coloro con cui viviamo.

In modo molto egoista non potei congedarmi da te quando te ne andasti dagli Stati Uniti, ma sono rimasta stupefatta nel venire a sapere il lavoro che hai fatto in Spagna e in Ecuador. C’è una canzone che mi fa pensare a te. Una volta ci raccontasti che abbandonasti la carriera come attrice per prendere la decisione corretta e dare la tua vita al Signore. La canzone dice così: «Sei sul palcoscenico di tuo Padre, e l’applauso che ricevi viene dall’alto».

Grazie per volermi tanto bene, per voler bene alla mia famiglia e a tutta la gente che hai incontrato in questo cammino.
Grazie per essere mia amica. Hai toccato la nostra vita per sempre.

Kelly Nance

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok