Menu
Lunedì, 24 Settembre 2018 10:03

Esame di coscienza per una giovane

examen800

Scritto per una giovane: L’intenzione della suora era aiutare una giovane a lottare contro le cose che stavano arrecando danno alla sua crescita spirituale.

Un’ esame di coscienza personalizzato, scritto a mano- di suo pugno- da Sr. Clare.

hna clare

Suor clare aveva un cuore di apostolo. Si interessava di ogni anima che incontrava per strada. Ce lo dimostra questo esame di coscienza. Non é un esame di coscienza esaustivo e completo dei dieci comandamenti. È un’esame di coscienza personalizzato, scritto a mano- di suo pungo- da sr. Clare per aiutare una persona concreta, dopo averla osservata durante alcuni giorni di un incontro. Intendeva aiutare questa giovane a lottare contro quelle cose che stavano arrecando danno alla sua crescita spirituale.

Per incoraggiarla, Sr. Clare termina l’esame di coscienza con il testo di una canzone nella quale un’anima esprime il suo desiderio di conversione e di fiducia in Dio, nonostante le sue miserie.

examen1

1) Mi sono svegliata il più velocemente possibile questa mattina?
2) Mi sono alzata dal tavolo per ragioni egoistiche?: perché dovevo sistemare i miei capelli, perché non mi piaceva la conversazione, perché non mi piaceva la persona con cui stavoparlando, ecc..
3) Quando mi sono messa a servire al tavolo, l’ho fatto per amore o per non dover stare in quel tavolo?
4) Quando stavo con altre persone -in modo particolare oggi a tavola- ho provato a collaborare perché la conversazione fosse edificante? O mi sono comportata in modo superficiale, facendo abbassare il livello della conversazione? Per esempio, a volte il tuo silenzio può essere edificante: ci sono cose che è meglio dire senza usare le parole.
5) Ho controllato esteriormente e interiormente il mio carattere forte?
6) Ho custodito il pudore?
a) Nella modo in cui parlo: non fare commenti che potrebbero avere una qualsiasi ombra di impurezza, anche se piccoli o impercepibili.
b) Nel mio modo di comportarmi: mi sono seduta in modo dignitoso? Ho controllato le mie espressioni corporali? Non è necessario dare sempre abbracci, baci, fare massaggi, ecc.. questo modo di comportarsi mostra segni di disordine negli affetti.

examen2

7) Ho provato ad essere gentile con tutti oggi, anche con le persone con cui non vado molto d’accordo?
8) Ho lottato contro i pensieri impuri e contro i pensieri del mio passato?
9) Ho fatto qualche sacrificio o penitenza, grande o piccola, in riparazione dei miei tanti peccati?
10) Ho approfittato bene il tempo di preghiera?
11) Ho partecipato veramente con attenzione alla messa?
12) Sono stata in qualche modo una piccola luce per le altre persone? Si può essere una “piccola luce” dando il buon esempio a qualcuno, dicendo qualcosa di spirituale, ecc..
13) Ho fatto ciò che dovevo fare a casa? Per esempio: i mestieri, seguire l’orario stabilito con la mia guida spirituale...
14) Ho sprecato i soldi?
15) Ho obbedito?
16) Ho provato oggi a pensare a Dio al di fuori del tempo della messa o dell’ Adorazione? Gli ho chiesto aiuto?


Cose rotte (quella “canzone irlandese”):
Sono qui Signore,
vengo a mettere il mio cuore ai tuoi piedi
si è sporcato per la strada
si è sporcato per la strada
è ferito e dolorante,
però, voglio solo dire..
Puoi avere il mio cuore,
se non ti dispiacciono le “cose rotte”.
Puoi avere il mio cuore,
se non importano le mie paure.
Ho sentito che fai nuove tutte le cose,
quindi spero che Tu possa aggiustare anche il mio.
Se lo vuoi, puoi avere il mio cuore.

 

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.