Menu
Domenica, 17 Aprile 2016 11:48

Preferisco il Paradiso

prefieroelparaiso

Questa canzone fu composta da Sr. Estela (testo) e da Sr. Clare (musica), Serve del Focolare della Madre. L’ispirazione venne loro dopo un pellegrinaggio con delle ragazze a Cajas, in Azuay (Ecuador), un santuario mariano in cui si venera la Madonna con il titolo di “Custode della fede”.

Descargar(Per scaricare, fai clic con il tasto destro del mouse e clicca in Salva come...)

Testo della canzone

Preferisco il Paradiso

Nella fredda notte
dell’anima che dorme
e piange per la sua durezza,
un “sì” illuminò il buio.

Il cuore giovane,
che tremava di fronte alla donazione,
divenne forte
al tocco della Tua carezza.

E giunse la mattina,
chiara come non mai,
sotto il riparo di una Madre,
custode della fede,
nel recinto sacro
dove un cuore si inclina.
E si trema d’amore
e si offre la vita.

Adesso tutto è cambiato:
oasi di pace,
innocente gioia,
finalmente poterono dare
quello che il loro Dio chiedeva.

Preferisco il Paradiso,
fu il grido di dentro.
Scomparve la paura di dare,
di donarsi, di morire per vivere.

E la Madre sorride
e abbraccia le Sue piccole,
nella valle silenziosa
dove tutto parla di Lei.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok