Menu
Lunedì, 16 Aprile 2018 20:45

La prima visione del docufilm “O tutto, o niente: Sr. Clare Crockett”

otodoonadalargaesp

La prima visione del docufilm “O tutto, o niente: suor Clare Crockett”, 16 aprile 2018.

È arrivato il 16 aprile 2018, la tanto attesa data della prima visione del docufilm "O tutto, o niente: Suor Clare Crockett”. Prodotto dalla Fondazione EUK Mamie-HM Televisione, l'argomento di questa produzione va dritto al nostro cuore come un invito a chiederci cosa stiamo donando - o non donando - a Dio:

"Un'aspirante attrice lascia dietro di sé la sua carriera e le porte che le si aprono alla fama per dare la sua vita a Dio. Alcuni potrebbero vedere questo come un fallimento totale. Ma... è stato così? Questo docufilm dà voce a quelli che hanno conosciuto Sr. Clare. Dopo la sua tragica morte nel terremoto del 2016 in Ecuador, si potrebbe pensare che il disastro avvenuto abbia portato a una fine devastante. Eppure, molti pensano che la storia non finisca qui. Grazie agli archivi delle Serve del Focolare della Madre, nei quali si conservano foto e video di più di 15 anni di vita di Sr. Clare, HM Televisione presenta, in questo documentario, la vera storia di questa suora, che ha donato TUTTO a Dio, senza riservarsi NIENTE”.

Anche se abbiamo ricevuto offerte per distribuire il docufilm "O tutto, o niente: Sr. Clare Crockett” attraverso canali commerciali, HM Televisione ha rinunciato a questa opportunità di distribuzione, optando per una formula che unisce gratuità e apostolato. Qualsiasi persona fisica o ente che siano disposti a organizzare la proiezione - delegazioni diocesane pastorali, giovani, parrocchie, scuole, movimenti apostolici, università ... - possono chiedere il docufilm e organizzare un evento che non abbia uno scopo di lucro, ma apostolico, affinché attraverso la vita di Sr. Clare si annunci l'amore di Dio che le ha cambiato la vita.

Attualmente si può richiedere il docufilm in spagnolo, inglese e italiano qui.

E si possono scaricare i poster per fare pubblicità attraverso questo link.

Il nostro sito offre anche un questionario per guidare un cineforum alla fine della proiezione e aiutare in questo modo ad approfondire il messaggio che il docufilm ha per ogni spettatore.

otodoonada

Da quando abbiamo attivato il formulario fino ad oggi abbiamo ricevuto più di 350 richieste da Irlanda, Canada, Stati Uniti, Inghilterra, Italia, Singapore, Filippine, Colombia, Spagna, Argentina, Ecuador, Messico, El Salvador, Uruguay, Perù, Nicaragua, Cile, Lettonia, Bolivia, Brasile, Guatemala e Repubblica Dominicana. E le richieste continuano a pervenire.

Molte delle anteprime si terranno a porte chiuse (soprattutto nelle scuole), ma molte altre consentiranno l'accesso gratuito del pubblico, fino a quando non verrà raggiunto il pieno di spettatori. In base ai dati che ci arrivano, aggiorniamo l'elenco delle anteprime, che può essere trovato in questo link.

Derry, la città natale di Sr. Clare in Irlanda del Nord, è stata rivoluzionata. Una delle prime visioni si è tenuta nella stessa scuola dove ha studiato Sr. Clare. Il direttore scolastico spiega che non è stato nemmeno necessario appendere manifesti che annunciavano l'evento perché "l'intera città lo sa e ne parla".

Dalla città di Chone (Ecuador), dove non ci sono cinema, sono stati organizzati quattro autobus per andare a vedere il docufilm nei cinema della città di Manta, a un'ora e mezza di distanza, nonostante il fatto che a Chone sarà proiettato comunque nei locali di una parrocchia e in una sala di eventi, con la presenza del sindaco stesso della città. Tutti i sacerdoti della zona lo hanno richiesto per le loro parrocchie. Comunità molto diffuse in America Latina, come “Lazos de Amor Mariano”, hanno richiesto la prima del docufilm in tutte le città dell'Ecuador più popolate. Da molte località ci avvertono che le sale di proiezione sono già sature di prenotazioni e si dovrà organizzare più di una proiezione.

Preghiamo perché "O tutto o niente: suor Clare Crockett” spinga molte anime ad imitare Sr. Clare nella sua ricerca di santità, senza riservarsi nulla.

Scegli la lingua

Cerca

Reti sociali

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok