Menu

Gema e la sua famiglia

Gema Loor:  Ci incoraggiava sempre a guardare alla Vergine Maria, perfino a scriverLe lettere quando attraversavamo dei momenti duri. Ricordo anche che disse di non togliere mai la nostra fede nuziale e così continuiamo a fare.

Selena y H Clare

Selena Navarrete:  Viveva davvero per dare gloria a Dio, visto che è evidente quando qualcuno fa qualcosa per farsi notare dagli altri, ma lei non era così, faceva conoscere Dio a tutti; il suo modo di essere trasmetteva gioia, speranza, donazione e molto di più.

Carmen

Carmen Laje:  Aveva un’unione molto intima con il Signore al momento della Comunione. C’erano momenti in cui lei non cantava nel coro, ma vicino al presbiterio.

Sr. Clare, Isabel e Marta

Marta Oria de Rueda, Spagna:  Il solo vederla inginocchiata accanto a un bambino, mentre gli spiegava la lezione, fu uno degli insegnamenti che ci siamo portate a casa.

Katherin con le suore

Katherin:  Quando mi parlava, solo dicendomi qualche parola, stava già cambiando qualcosa in me senza che me ne rendessi conto. Mi ha aiutato tanto, e questo non mi succede con molte persone.

Sr. Clare con bambini

Mi insegnò ad amare le persone così come sono, con i loro difetti e le loro virtù. Quando ella vedeva un giovane ribelle, diceva che quel giovane fuggiva da ciò che Gesù gli chiedeva, e che per questo cercava di riempire il vuoto che aveva nel suo cuore con cose del mondo.

Maryerlin, Mayra e Sr. Clare

Maryerlin, Ecuador:  Una volta le chiesi se una persona potesse innamorarsi di Dio. Ella mi disse: «Certo, io sono innamorata di Lui».

Sr. Rosa

Sr. Rosa López, SHM Sr. Clare la ascoltò, sorrise e le disse: «Ringrazi Dio. Tutto è per la gloria di Dio».

Karolin

Karolina Vera:  Suor Clare dovette camminare per tre ore e mezza nella selva, portando in spalle il suo zaino, indossando gli stivali e un impermeabile in caso di pioggia sopra il suo abito nero pieno di fango.

Sandra e suor Clare in pullman

Sr. Sandra Galarza:  Da quando la conobbi potei notare che era piena di doni che non teneva per sé, ma poneva completamente al servizio della comunità.

Scegli la lingua

Cerca

Newsletter

Contatto

Se hai qualche ricordo o hai ricevuto qualche favore da Sr. Clare o da una delle 5 candidate decedute durante il terremoto in Ecuador, così come se hai foto o video, ti preghiamo di mandarceli inviando una mail a:  hermanaclare@hogardelamadre.org
Per favore, non ti dimenticare di indicare di dove sei, su quale di loro è la storia che ci riferisci, e come l’hai o le hai conosciuta/e.